Porto San Giorgio – Presentazione di ‘Abitare stanca. La casa: un racconto politico’ @ Officina Trenino


Event Details


Lunedì 8 Agosto alle 21:30

Sarah Gainsforth presenta:

Abitare stanca. la casa: un racconto politico.  Ed. Effequ 2022

“la casa è la prima condizione per abitare il mondo. Ma è anche, sempre di più, una merce.”

Nell’agosto 2020 abbiamo invitato Sarah per presentare il suo primo libro, “Air-bnb città merce”. Quello è stato l’incipit della nostra campagna più sentita, condotta tramite assemblee pubbliche, analisi dati e comunicati.

Il libro e il confronto con Sarah è servito per porre a tutta la cittadinanza il tema politico della situazione urbanistica e sociale di Porto San Giorgio, lo sfruttamento della città e delle sue risorse a fini turistici, a cui partecipa persino una piattaforma digitale transnazionale.

Scoprire che in città è presente in forze uno degli agenti principali di questo nuovo capitalismo, che è diverso, ancora più astratto, in grado di estrarre valore dalle nostre esistenze in modo ancora più intimo e pervasivo, ci ha dato la sveglia.   Quello di Sarah era uno scoop, la sua chiarezza espositiva ha fatto il resto.

Il nuovo libro ha un respiro enormemente più largo, è più ambizioso, inizia da come sono state sottratte le terre comuni alle collettività, per essere recintate e divenire improvvisamente proprietà di qualcuno. Affronta la crisi storica del modello di edilizia residenziale pubblica, conclude analizzando il presente, le difficoltà e le ingiustizie che tutto il mondo occidentale sta vivendo sul tema della casa, quello che per molto tempo è stato considerato un diritto fondamentale ma che ora è lasciato nelle tenaglie della rendita.   Un saggio rigoroso che si alterna al racconto familiare, rendendo la lettura godibilissima e costruendo un quadro chiaro dei nostri guai. Una lettura strategica per iniziare una nuova stagione di consapevolezza e di lotta.

Sarah Gainsforth è ricercatrice indipendente e scrittrice freelance. Scrive di trasformazioni urbane, abitare, diseguaglianze sociali, gentrificazione e turismo. Ha scritto per «Internazionale», «L’Essenziale», «L’Espresso», «Il Manifesto», «Valigia Blu», «FanPage», «Roma Today», «Dinamo Press» e «Jacobin Italia». Ha frequentato la Scuola di Giornalismo della Fondazione Basso. È autrice di Airbnb città merce, Storie di resistenza alla gentrificazione digitale (DeriveApprodi, 2019), finalista Premio Napoli 2020, e Oltre il turismo (Eris Edizioni, 2020). Vive e lavora a Roma.

 

CSA Officina Trenino

Viale della Vittoria 211 Porto San Giorgio